Kasia Charko

Kasia Charko è un'artista e artista grafica canadese di origine britannica. È nata a Worcester, in Inghilterra, e nel 1968 ha frequentato il Leicester College of Art tenendo un corso triennale in graphic design. Divenne un'artista freelance quando si trasferì a Londra, lavorando principalmente nel disegno di moda per riviste come Petticoat, Woman and Fashion Forecast. Ha anche illustrato per la rivista Radio Times e varie agenzie pubblicitarie.

All'inizio degli anni '70 era affiliata allo studio di design di Tim Whitmore e Steve Thomas. Il team aveva appena ricevuto l'incarico di realizzare i progetti per il nuovo negozio di Big Biba, il principale negozio alla moda e alla moda di Barbara Hulanicki nel distretto di Kensington a Londra. Charko è stato portato come illustratore, così come Mick Partlett e Chris Angell. Charko ha realizzato molte illustrazioni in stile Art Deco per il negozio, inclusi i loghi o i cartelli per ogni reparto. Fu anche in gran parte responsabile delle opere d'arte del giornale Biba, che apparve intorno all'inaugurazione nel settembre 1973. Oltre a molte pin-up, il giornale includeva anche una striscia a fumetti chiamata "Sam and Alice" sul dipartimento per bambini.

Il negozio ha già chiuso i battenti nel 1975, ma è rimasto un'icona culturale della Londra alla moda. La storia e il design sono stati conservati in libri come "The Biba Experience" (2007) di Alwyn. W. Turner e 'Welcome to Big Biba' (2011) di Steve Thomas e Alwyn. W. Turner.

Charko e il suo compagno Mick Partlett si sono poi trasferiti in Canada, dove lavora come illustratrice di libri per bambini.

Realizzato con SitoInternetGratis :: Fai una donazione :: Amministrazione :: Responsabilità e segnalazione violazioni :: Pubblicità :: Privacy